Print

Sala vero civil servant

Written by Umberto Veronesi.

Umberto Veronesi
Intervista di Elisabetta Soglio ad Umberto Veronesi per Il Corriere della Sera.
Professor Veronesi, crede che davvero Milano possa tornare a essere, come ha sostenuto sul «Corriere» Pietro Paganini, fra le prime 25 città globalizzate?
«Assolutamente sì. Milano non deve vedere Londra e New York come modelli irraggiungibili, ma anzi può diventare lei stessa un modello di innovazione. Nella civiltà globale ciò che conta sono le idee, che nella nostra città non mancano: e questa ricchezza può rendere ancora grande Milano».
Print

Milano, una sfida per tutta l'area metropolitana

Written by Giuseppe Taverna.

Giuseppe TavernaLe elezioni per scelta del futuro Sindaco di Milano sono un momento importante non solo per i milanesi ma per tutti i cittadini metropolitani in quanto, con il ddl 1212 Delrio, sarà anche investito della carica di Presidente della Città Metropolitana di Milano.
Risulta quindi essere indispensabile una figura che dia piena fiducia ai cittadini in un compito quanto mai difficile per due motivi.
Print

Milano sia il sogno della gente

Written by Giuseppe Sala.

Giuseppe Sala
Al teatro Elfo Puccini di Milano la gran parte dei componenti, ed ex componenti, della Giunta Pisapia è salita sul palco per testimoniare il proprio appoggio a Giuseppe Sala in vista delle primarie del centro sinistra, e per spiegare perché sarebbe da considerarsi il giusto interprete del proseguimento di quanto realizzato in questi anni: Chiara Bisconti (Benessere), Franco D'Alfonso (Attività produttive), Daniela Benelli (Casa), Ada Lucia De Cesaris (ex Urbanistica ed ex Vice sindaco), Pierfrancesco Maran (Mobilità), Marco Granelli (Sicurezza) e Cristina Tajani (Lavoro).
Print

La Città Metropolitana non batte cassa ai Comuni

Written by Arianna Censi.

Arianna CensiNon corrisponde a verità che “Città metropolitana batte cassa nei confronti dei Comuni", sul tema del Trasporto Pubblico Locale, come è apparso su diverse testate. Anzi li rappresenta e li sostiene.
La Città metropolitana di Milano ha sollecitato il Ministero dei Trasporti e Regione Lombardia a prendere atto delle criticità e a farsi carico degli investimenti necessari per fornire un servizio di Trasporto Pubblico Locale considerato strategico che, nel caso non vengano sovvenzionati i fondi previsti - pari a oltre 6,4 milioni di euro -, verrebbe ridotto.