Print

La lotta alla mafia non consente pause o distrazioni

Written by Sergio Mattarella.

Sergio Mattarella L’applauso dei ragazzi delle scuole giunti sul prato del Foro Italico di Palermo ha accolto l’arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla manifestazione ‘1992-2022/La memoria di tutti’ – L’Italia, Palermo trent’anni dopo’, organizzata dalla Fondazione Falcone per ricordare le vittime della strage di Capaci. Sull’autostrada A29 quel pomeriggio morirono Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani.
“L’impegno contro la criminalità non consente pausa nè distrazioni”. Lo dice il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, partecipando all’Iniziativa a trent’anni dalla strage di Capaci. Mattarella ha ricordato l’uccisione di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, e delle loro scorte, nelle stragi di mafia.
Print

Senza Recovery l'Italia rischia la recessione

Written by Paolo Gentiloni.

Paolo GentiloniL'economia mondiale ha cambiato verso, l'espansione è divenuta una frenata globale, per l'Italia ora il Pnrr è l'antidoto: se non attua il Recovery, rischia la recessione. E i partiti non devono frenare sulle riforme. Intervistato dalla Stampa, il commissario Ue all'economia Paolo Gentiloni mette in guardia: si deve affrontare l'inflazione, è finito il tempo del sostegno universale, e i Paesi ad alto debito sono ancor di più richiamati a uscire da questa logica. Prima di pensare ad altro debito comune, occorre far funzionare il piano attuale. Dopo l'estate la proposta di riforma del Patto di stabilità, domani le raccomandazioni Ue.
Print

Il primo office campus a Milano

Written by Hines.

MilanoHines amplia il proprio portafoglio nel segmento office con un progetto di riqualificazione del centro direzionale in via Tortona 25 a Milano. L'operazione di investimento, da 200 milioni di euro, verra' finalizzata, in partnership con un investitore istituzionale estero, attraverso l'acquisto del 100% delle quote di un fondo gestito da Bnp Paribas Reim. Il progetto e' composto da 4 edifici con destinazione direzionale e copre una superficie complessiva di 30.000 metri quadrati. Fino a dicembre 2023 Hines, in veste di sviluppatore e co-investitore, sara' impegnata nella fase di pianificazione e nei processi autorizzativi con l'obiettivo di dare il via ai lavori ad inizio del 2024 e terminarli entro la meta' del 2026. L'investimento mira alla realizzazione del primo office campus in centro a Milano pensato per rispondere alle nuove esigenze del mercato del lavoro fortemente impattato dall'avvento del Covid-19.
Print

Un parco urbano sopra il nuovo deposito Atm

Written by Atm.

MilanoConcept innovativo per 20 mila metri quadrati sotterranei; aree verdi, campi sportivi aperti al pubblico in superficie: sarà questa la forma del nuovo deposito per i 100 e-bus di Atm in viale Toscana. Nei giorni scorsi è stata aggiudicata la gara per l’affidamento del progetto di realizzazione della nuova struttura alla società Cremonesi Workshop srl, in ATI con E.T.S. S.p.A. e RPA S.r.l. La nuova infrastruttura hi-tech sarà anche totalmente sostenibile: un progetto di Atm che contribuisce alla transizione della mobilità e della città. Il “tetto” del deposito sarà un ampio spazio verde a disposizione dei cittadini, unirà il parco delle Memorie Industriali a sud con il parco Ravizza a nord, creando una nuova ed estesa superficie completamente green per vivere Milano. L’investimento complessivo è pari a 100 milioni di euro.