Print

Tutelare gli artisti afgani e la loro libertà creativa

Written by Dario Franceschini.

Dario Franceschini“La comunità internazionale si attivi per tutelare il patrimonio culturale e per difendere gli artisti afgani e la loro libertà di creazione”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenuto alla Conferenza delle Accademie Nazionali dei Paesi del G20 ospitata nella sede dell'Accademia Nazionale dei Lincei a Roma. “Nel documento finale del G20 cultura, sottoscritto all’unanimità a fine luglio a Roma, è stata ribadita la necessità della tutela e della protezione della cultura e dei settori creativi promotori di una crescita sostenibile ed equilibrata. Oltre alla protezione del patrimonio culturale contro i rischi e le minacce del terrorismo, delle guerre, delle calamità naturali, su cui s’è registrato il sostegno all’idea, da noi fortemente sostenuta, dei caschi blu della cultura. E’ ancora più evidente quanto queste dichiarazioni di principio diventino attuali con la crisi afgana e ci richiamino ai nostri doveri”, ha concluso il Ministro.
Print

Nasce “Bosconavigli”

Written by La Stampa.

MilanoUn “Bosco Verticale” ma orizzontale. Si chiamerà «Bosconavigli» e verrà costruito su una superficie da riqualificare di 8 mila metri quadrati adiacente all’antico borgo San Cristoforo affacciato sul Naviglio Grande. È questo il nuovo progetto dell’architetto Stefano Boeri che con lo studio Stefano Boeri Architetti e Arassociati con la progettazione paesaggistica di AG&P greenscape e grazie a “Milano 5.0”, società che raggruppa un pool di sviluppatori e investitori milanesi, connetterà zona Tortona con i Navigli, riqualificherà via San Cristoforo e rappresenterà un tassello importante nella riforestazione di quel contesto urbano. «Dopo il successo nel mondo del Bosco Verticale - ha spiegato l’architetto Stefano Boeri - il mio studio ha voluto proporre una sua versione che si sviluppa attorno ad una corte centrale e a un olmo centenario. Bosconavigli aggiunge alle facciate alberate la presenza delle piante su tutti i tetti, trasformati in terrazze verdi. Un nuovo ecosistema ad alta biodiversità sta nascendo lungo i Navigli, nel cuore della Milano più autentica».
Print

La riforma del processo civile guarda a cittadini e imprese

Written by Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli - "La riforma del processo civile che approviamo è fondamentale per il Paese perché guarda agli interessi dei cittadini e delle aziende e crea le condizioni per evitare che l'incertezza dei tempi penalizzi l'economia e disincentivi gli investimenti. Dopo anni in cui la giustizia è stata solo un argomento di scontro politico e propaganda, oggi e domani approveremo due riforme importanti, a dimostrazione che le riforme, anche sulla giustizia, si possono fare se c'è la volontà e ci si assume la responsabilità di fronte al Paese. Non servono i referendum, serve guardare avanti e non indietro, senza scorciatoie e senza semplificazioni. Sulla strada delle riforme il governo deve sapere che il Pd c'è sempre". Lo ha detto in Aula il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo del Pd e capogruppo dem nella Commissione Giustizia.
Print

Salvini attacca sulla sicurezza a Savona ma lì governa la Lega

Written by Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli "Matteo Salvini è passato da Savona in campagna elettorale sfoderando il solito elenco di nemici e agitando le solite bandiere, in particolare quella della sicurezza. Mentre si indignava per la gravità della situazione qualcuno deve avergli ricordato che lì il suo partito è stato al governo negli ultimi 5 anni. Così il leader leghista ha cambiato narrazione e ha attaccato Prefetto e Questore, preannunciando minaccioso di andare nei loro uffici per costringerli a lavorare. La mancanza di rispetto, per istituzioni che andrebbero lasciate fuori dalle campagne elettorali, è evidente e inaccettabile. A Prefetto e Questore va la nostra solidarietà e ai savonesi la promessa che, se il centrosinistra vincerà le elezioni con Marco Russo, i problemi saranno affrontati con concretezza e non agitati per fare solo propaganda". Così il vicepresidente dei senatori dem e commissario del Pd a Savona, Franco Mirabelli.