Print

Morra sbaglia, il problema è la 'ndrangheta non i cittadini

Written by Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli “Morra sbaglia. Alimentare sterili polemiche non serve ad affrontare il tema della lotta alla criminalità organizzata in Calabria. È la ‘ndrangheta il vero problema di quella Regione. Accusando genericamente i cittadini e gli elettori calabresi si finisce per non vedere dove sono le vere responsabilità e per mancare di rispetto alla memoria di Iole Santelli che era stata democraticamente eletta Presidente di quella Regione. In quella terra, la criminalità organizzata si è insediata sempre di più nel tessuto economico politico e sociale. È questo che una politica responsabile deve combattere, insieme alle forze dell’ordine, cercando unità e senza scadere in accuse generiche e senza senso”. Così il senatore Franco Mirabelli, Vicepresidente dei senatori del Pd e capogruppo dem in Commissione Parlamentare Antimafia.
Print

Si conferma che è la criminalità il vero scoglio allo sviluppo della Calabria

Written by Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli “Gli arresti di oggi testimoniano una volta di più che la Calabria vive, in termini di insediamenti criminali, una situazione drammatica. Si conferma la capacità da parte della ‘ndrangheta di penetrare in modo capillare nei gangli del tessuto economico, in una promiscuità con la politica che ci deve preoccupare. Serve a questo punto una riflessione complessiva, che metta da parte sterili e inutili polemiche: è sempre più evidente che è la ‘ndrangheta il vero ostacolo allo sviluppo economico e sociale di quel territorio e che combatterla deve essere impegno di tutte le forze che tengono veramente al futuro della Calabria”. Così il senatore Franco Mirabelli, Vicepresidente dei senatori del Pd e capogruppo dem in Commissione Parlamentare Antimafia.
Print

Non ci sono solo problemi nelle periferie

Written by Giuseppe Sala.

Giuseppe SalaIl centro sportivo Parri-Mengoni, nel Parco dei Fontanili di Milano, in zona Bisceglie "e' un esempio di periferie. Noi, spesso sotto questa accezione disegniamo un mondo fatto di problemi, che spesso ci sono, e di realta' da migliorare, che, di nuovo, spesso ci sono. Ma volte le periferie sono anche queste". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala in un video su Fb, girato durante la sua visita al centro sportivo. "E' stato fermo per molto tempo per lavori importanti - ha spiegato - ma a gennaio riapriremo con una piscina molto bella e una palestra, oltre al fatto che c'e' dall'altra parte un palazzetto per basket, volley e tre campi da calcetto". Inoltre "ci sono nuovi sviluppi residenziali, assolutamente gradevoli e per fortuna a prezzi contenuti. E altri ce ne saranno". Per esempio quello di "via Calchi Taeggi, di cui si e' parlato per molti anni. Ora di nuovo si sta cominciando a costruire. Ovviamente, l'idea e' sempre quella di rigenerare e di non portare via verde, ma di valorizzarlo. E il parco dei Fontanili ne e' un esempio".
Print

Costruire un'Europa più resiliente in un mondo incerto

Written by David Sassoli.

David Sassoli "Sono molto contento di vedere che l'UE include, dopo anni in che si è parlato soltanto di crescita, anche i fattori sociale, verde e digitale: vogliamo un mondo più equo, climaticamente neutro e sovrano sotto il profilo digitale". Così il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, in occasione dell'apertura della Conferenza annuale del Sistema europeo di analisi delle strategie e delle politiche per il 2020 (ESPAS) "Pensare al futuro". "Abbiamo aperto un nuovo capitolo dell'integrazione europea - ha aggiunto Sassoli, tornando sul tema del vincolo dei fondi europei al rispetto dello stato di diritto negli Stati membri - Il sostegno dei fondi del bilancio dell'UE, però, non può essere incondizionato e va di pari passo con il rispetto dei valori dell'UE. L'Europa è molto più di una semplice economia e ciò che sta dietro al bilancio sono i principi fondamentali dell'UE in materia di giustizia, libertà e stato di diritto che hanno resistito e che si sono dimostrati validi. Questi principi permettono di arginare gli abusi di potere e ci saranno sempre utili. Dimostrano che stiamo ascoltando le preoccupazioni dei nostri cittadini".