Print

La libertà non è star sopra un albero… destra, sinistra, Pd e dintorni

Written by Marina Sereni.

Marina SereniArticolo di Marina Sereni.

In questo ultimo anno e mezzo il mondo intero ha dovuto combattere un nemico tanto invisibile quanto pericoloso. Un virus che ha ucciso milioni di persone e che ha messo in crisi i sistemi sanitari dei Paesi più avanzati, costringendo a lunghi periodi di chiusura o di forte rallentamento delle attività produttive e dei servizi. Ecco perché, accanto a un’emergenza sanitaria non ancora risolta, siamo oggi alle prese con gli effetti di una profonda crisi economica e sociale. I dati sulla povertà nel nostro Paese, così come un pur rapido sguardo all’Africa, ci dicono dell’aumento terribile delle diseguaglianze sia a livello globale che nei singoli Stati, informandoci anche che in particolare sono le donne e i giovani a pagare, ovunque, il prezzo più alto di questa drammatica pandemia.
Print

Una città più verde e più giusta

Written by Giuseppe Sala.

Giuseppe SalaArticolo di Repubblica.

"Da Milano può venire fuori un modello per il Paese". Ne è convinto Beppe Sala, che considera quelle sotto la Madonnina le elezioni "più importanti" tra tutte le Comunali d'autunno. Perché se a Roma il confronto si consumerà "su come rimettere a posto" la Capitale, dice il sindaco, qui la campagna elettorale sarà "uno scontro tra le visioni della città del futuro". Una Milano che dovrà essere diversa. "Più verde e più giusta", certo. Continuando però "ad associare un'idea di crescita". Anche questa, in un mondo cambiato dal Covid, non potrà più essere la stessa. Impossibile puntare solo "sui consumi", come è avvenuto in passato. "Dobbiamo trovare un modello che associ le opportunità della transizione ecologica all'occupazione, che crei più lavoro buono e pagato meglio".
Print

La legalità è un valore assoluto nell'utilizzo del Recovery Fund

Written by Chiara Braga.

Chiara Braga"Siamo impegnati in una sfida epocale, quella di spendere bene e in fretta i fondi europei per accompagnare la ripresa del Paese. Bene ha fatto il Presidente di Anac Busia a sottolineare l'importanza di garantire legalità e trasparenza per mettere al riparo i fondi pubblici da fenomeni illeciti e corruzione. Per questo occorre rafforzare la banca dati nazionale dei contratti pubblici, garantendo mezzi e risorse adeguate all'Autorità. Sugli appalti pubblici come giustamente è stato sottolineato non servono stravolgimenti ma volontà di attuare parti fondamentali del Codice, a partire dalla qualificazione delle stazioni appaltanti e delle imprese, accelerando sul processo di digitalizzazione di tutte le procedure di programmazione, affidamento e esecuzione degli appalti pubblici. Semplificazione e velocità possono e devono stare insieme a legalità, qualità e tutele del lavoratori". Così in una nota Chiara Braga responsabile Transizione Ecologica, Sostenibilità e Infrastrutture nella Segreteria del Pd.
Print

Non chiudere il liceo Omero

Written by Beatrice Uguccioni.

Beatrice UguccioniIntervento di Beatrice Uguccioni.

Vorrei dire una cosa in modo molto chiaro: che nessuno pensi di chiudere definitivamente il Liceo Classico Omero, ora spostato presso l'Istituto Russell.
Non si può parlare di periferie e quartieri complessi e poi lasciarli sguarniti dell’ascensore sociale più potente: la scuola.
Sto raccogliendo informazioni per avere un quadro più completo della situazione e trovo irrispettoso anche solo che qualcuno fra Ufficio Scolastico, Ministero e dirigenti pensi a una soluzione del genere.
Sono dalla parte di studenti, delle studentesse e delle loro famiglie. Loro hanno il diritto di proseguire gli studi nel loro liceo e, soprattutto, quel diritto deve essere garantito a tutti coloro che devono poter scegliere un liceo nel nord Milano.