Print

Ci sono momenti in cui la politica ha dimostrato di affrontare i problemi

Written by Franco Mirabelli.

Intervento di Franco Mirabelli a Libero Tv (video).

È evidente che siamo di fronte ad un’ulteriore crisi, che si è originata anche prima della guerra in Ucraina, legata all’aumento dell’inflazione e all’aumento dei costi dell’energia e non esiste una ricetta sola per uscirne: servono diversi interventi.
Per noi deve essere chiaro che, per quanto riguarda l’energia, bisogna capire che solo insieme all’Europa possiamo affrontare il tema, quindi, occorre fare una battaglia per il tetto europeo al costo del gas e bisogna separare il costo dell’energia elettrica dal costo del gas.
Pin It
Print

La Cultura è una risorsa fondamentale

Written by Dario Franceschini.

Intervista di Radio Immagina a Dario Franceschini.

"Questa è una elezione in cui non sono in gioco sfumature, come accade in molti Paesi dell'Europa in cui c'è un confronto reale, vero, ma le differenze sono quasi sfumature sui programmi perché la base è condivisa ed è europeista.
Da noi purtroppo c'è questa anomalia ed è del tutto evidente come sarebbe l'Italia in continuità con il governo Draghi e come sarebbe invece con una rottura totale, con un governo di destra estremista che sta insieme a Orban, alla Polonia e ai sovranisti.
L'Italia sarebbe isolata in un momento in cui l'Occidente deve essere compatto.
Pin It
Print

Chi vince governa

Written by Enrico Letta.

"Una delle pochissime cose che ci uniscono, con Giorgia Meloni, al di là del rispetto e della cortesia che ci si riserva tra avversari, è una visione bipolare della contesa politica. Destra e sinistra. Conservatori e progressisti. Chi vince governa. E io non ho alcuna intenzione di mettere in discussione la democrazia dell'alternanza": il segretario del Pd Enrico Letta risponde così in un'intervista a Il Giornale alla domanda se riconoscerà l'eventuale vittoria degli avversari, senza delegittimazioni.
Pin It
Print

Energia ed elezioni

Written by Chiara Braga.

Intervista di QualEnergia a Chiara Braga.

Oggi risponde alle nostre domande Chiara Braga, da marzo 2021 responsabile nazionale Transizione ecologica, Sostenibilità e Infrastrutture del PD.
Laurea in pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale al Politecnico di Milano, dopo diverse esperienze come amministratrice locale ed assessora all’Urbanistica, Braga è stata eletta per prima volta alla Camera nel 2008, per poi essere riconfermata nel 2013 e nel 2018.
Nella legislatura che si avvia al termine è capogruppo per il PD in Commissione Ambiente di Montecitorio.
Pin It