Print

Riconfermare Conte. Responsabili al posto di Iv? Non è escluso

Written by Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli Intervista di Affaritaliani a Franco Mirabelli.

"Per il Pd, per il bene del Paese, la soluzione su cui lavorare dopo l'uscita dal Governo di Italia Viva è quella di riconfermare Conte che non va messo in discussione e verificare la possibilità di confermare questa maggioranza, non escludendo di poterla allargare". Lo afferma ad Affaritaliani.it il vicecapogruppo al Senato del Partito Democratico Franco Mirabelli all'indomani dell'annuncio da parte di Matteo Renzi delle dimissioni delle ministre Bellanova e Bonetti e del sottosegretario Scalfarotto. "Questa è l'unica possibilità per fare ciò che serve all'Italia. Serve una maggioranza politica che guidi il Paese fino al 2023 per affrontare i temi della pandemia oggi e del rilancio dell'economia domani. Governi tecnici o soluzioni pasticciate non danno garanzie al Paese".
Print

Lega e Fratelli d'Italia voltano le spalle all'Italia!

Written by Patrizia Toia.

Patrizia ToiaIntervento di Patrizia Toia.

I sovranisti, esponenti di Lega e Fratelli d'Italia, oggi si sono astenuti sull’approvazione finale del Regolamento del Recovery Plan al Parlamento Europeo.
Un fatto gravissimo che testimonia come questi partiti, per l'ennesima volta, per questioni di politica italiana, voltano le spalle al bene del nostro Paese.
Si dicono a favore degli interessi dell'Italia e poi vanno tranquillamente contro l'interesse del nostro Paese, che dal Recovery Fund riceverà quasi 90 miliardi a fondo perduto.
Print

Per Milano voglio equità, ecologia e energie giovani

Written by Giuseppe Sala.

Giuseppe SalaIn un video pubblicato sulla propria pagina Instagram, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ricandidatosi alle prossime elezioni amministrative, ha tracciato i contorni della città che intende guidare per altri cinque anni. Sala ha parlato di “una città che lotta per l’equità sociale e che intensifica l’impegno per l’ambiente”, sottolineando che “sulla transizione verso un modello più ecologico, Milano sta già facendo molto, ma intendiamo moltiplicare gli sforzi per una città a energia pulita, mobilità sostenibile, digitalizzazione avanzata e partecipata, servizi ai cittadini sempre più prossimi e accessibili”. Una visione che, secondo il sindaco-candidato Sala, necessita del supporto dei giovani: “Per fare questo - ha infatti spiegato - ho inteso chiamare anzitutto i giovani a partecipare e eventualmente a candidarsi. Si comincia a costruire il futuro nel presente e le energie giovani sono e saranno indispensabili per disegnare la città che si rialza dall’emergenza sanitaria, sociale ed economica”.
Print

La bozza del Recovery Plan

Written by Adnkronos.

GovernoLa sintesi del documento ai membri dell'esecutivo in vista del Consiglio dei Ministri.

Le risorse previste dal piano Next Generation Eu italiano ammontano a 222,9 miliardi di euro di cui 144,2 miliardi di euro per nuovi interventi. Si arriva a 310 miliardi di euro se si considera anche la programmazione di bilancio per il quinquennio 2021-27, come emerge dalle tabelle che accompagnano la bozza. "Gli impatti stimati sulle principali variabili macroeconomiche, da cui si evidenzia in particolare che la crescita del Pil nel 2026, l’anno finale del Piano, risulterebbe più alta di 3 punti percentuali rispetto allo scenario tendenziale di base".