Print

Modificare la legge elettorale a ridosso delle elezioni è come fuorigioco durante la finale di Champions

Written by Giuseppe Villani.

“Parlare di legge elettorale oggi, a ridosso delle elezioni, è come pensare di togliere il calcio d’angolo o il fuorigioco durante la finale di Champions”, ha usato una metafora calcistica Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd, nel suo intervento di questo pomeriggio, in consiglio regionale, durante la discussione per le Modifiche alla legge elettorale regionale. Uno dei passaggi chiave è l’attribuzione al presidente della facoltà di indire i comizi, quindi, di fatto, di decidere la data delle elezioni. Per questo l’opposizione ha deciso di ricorrere all’ostruzionismo.
Pin It
Print

L'Autonomia sia coerente con la Costituzione

Written by Piero Fassino.

Intervento di Piero Fassino.

L'autonomia regionale differenziata deve essere coerente con le prescrizioni del Titolo V della Costituzione e con l'intesa del 2020, patrocinata dal Ministro Boccia e adottata dalla Conferenza Stato-Regioni con l'accordo di tutti i Presidenti di Regione. Le proposte avanzate fino ad oggi dal Ministro Calderoli vanno in tutt'altra direzione e contraddicono lo spirito e i criteri posti dalla Costituzione per assicurare un'autonomia coerente con l'unità del Paese.
Pin It
Print

Majorino candidato in Regione

Written by Pierfrancesco Majorino.

"Sono onorato ed emozionato": Pierfrancesco Majorino affida a un post sui social il primo commento dopo l'annuncio del centrosinistra di aver deciso di candidarlo a presidente della Lombardia. Una sfida che, è convinto, si può vincere.
"Da subito incontrerò le forze del centrosinistra - spiega - per costruire insieme, e secondo le modalità condivise, la proposta più forte possibile per cambiare pagina in Regione. Possiamo battere la destra di Attilio Fontana e sono convinto che ce la metteremo tutta".
Pin It
Print

Dal lavoro all’emergenza climatica, la ricetta per rilanciare la sinistra

Written by Elly Schlein.

Per il Pd "l'obiettivo deve essere superare le contraddizioni di questi anni che hanno prodotto fratture e fatto sentire orfani tanti elettori ed elettrici della sinistra". Lo dice in un'intervista a Repubblica la deputata del Partito Democratico Elly Schlein.
"La sinistra non è riuscita ad anticipare le grandi trasformazioni che stanno spaventando le società - spiega - L'aumento delle diseguaglianze, gli effetti sul lavoro delle innovazioni tecnologiche, l'emergenza climatica che mette a rischio il pianeta".
Pin It