Print

Procreazione medicalmente assistita

Written by Emilia De Biasi.

Emilia De BiasiE' stato depositato oggi al Senato il Disegno di legge in materia di procreazione medicalmente assistita di iniziativa di Emilia Grazia De Biasi che rivede la Legge 40 alla luce della sentenza della Corte costituzionale . E' la stessa Presidente della Commissione sanità del Senato ad annunciarlo sottolineando che il Ddl è stato significativamente sottoscritto dai vice presidenti del gruppo Pd a Palazzo Madama Giuseppina Maturani e Giorgio Tonini e da Nerina Dirindin, Capogruppo Pd in Commissione sanità.
"Un passaggio importante - ha sottolineato De Biasi- e mi auguro che si associno altri senatori". Aggiunge la Senatrice Pd: si tratta di "uno strumento che metto a disposizione del Senato per dare risposta alla sentenza della Corte costituzionale sulla fecondazione eterologa e che recepisce le linee di indirizzo in materia della Conferenza delle Regioni".

Pin It
Print

Prevenzione per il diabete, ticket e fecondazione eterologa

Written by Carlo Borghetti.

Carlo BorghettiRegione Lombardia recepisca i contenuti del Piano Nazionale sulla malattia diabetica, ripristini i kit per diabetici nella qualità e quantità precedente agli ultimi provvedimenti regionali e garantisca la distribuzione di ausili e presidi attraverso le farmacie. Sono queste le richieste della risoluzione approvata oggi dal Consiglio regionale con il contributo del Partito Democratico. Ho chiesto in particolare che si rinforzi l'integrazione tra strutture specialistiche e territorio, attraverso un migliore coinvolgimento dei medici di base, anche per migliorare la prevenzione del diabete, che già oggi affligge ben oltre 500mila cittadini lombardi. Inoltre in questi anni la rete diabetologica, ben programmata negli anni scorsi, ha subito in realtà un indebolimento nella programmazione regionale: chiediamo che la Regione torni ad investire.

Pin It
Print

Mozione sulla fecondazione eterologa

Written by Sara Valmaggi.

Sara Valmaggi Il centrodestra in Consiglio regionale ha bocciato la mozione di Pd e Patto Civico sulla fecondazione eterologa. La mozione chiedeva alla Regione Lombardia di tornare indietro sulle scelte fatte con una recente delibera, che introduce una compartecipazione alla spesa per la prestazione, iniqua, a differenza di quanto fatto dalle altre regioni che hanno scelto di far pagare solo il ticket alle coppie che decidono di accedervi.
Purtroppo la maggioranza si è arroccata sulle sue posizioni, parandosi dietro alla scusa economica, ma esplicitando chiaramente una posizione preconcetta di fondo. Rimane dunque in essere una delibera sbagliata, ingiusta e iniqua, che consentirà solo ai ricchi di poter scegliere di rivolgersi a centri privati o altrove e di pagare per avere un figlio con questa tecnica. Resta comunque l’auspicio che nella Conferenza Stato Regioni, il 25 settembre prossimo, si possa trovare una modalità di applicazione della fecondazione eterologa omogenea in tutte le regioni, a cui alla fine chiediamo che si accodi anche la Lombardia.

Pin It
Print

Sulle leggi europee

Written by Franco Mirabelli.

Franco MirabelliIntervento in Senato nella discussione generale congiunta sulla legge di delegazione europea 2013-secondo semestre (ddl n. 1519) e sulla legge europea 2013-bis (ddl n. 1533).


Grazie Presidente.
Dopo aver ringraziato i Relatori, la Commissione e il Presidente per il lavoro svolto, vorrei provare a fare un breve ragionamento. Parto da due premesse, alla luce della discussione che si è svolta oggi nell’Aula del Senato.
La prima premessa riguarda il contesto europeo di relazioni, gli assetti che si sono definiti e si stanno definendo in questi giorni e in questi mesi e riguarda la Comunità Europea. Questo contesto può essere banalizzato, come è stato fatto in molti interventi in Senato o si può proseguire a dare una rappresentazione caricaturale del modo in cui l’Italia sta nella Comunità Europea e nelle istituzioni europee o del modo in cui l’Italia viene considerata e viene vista nelle istituzioni europee.

Pin It