Stampa

A Milano la criminalità è aggressiva e inquina l’economia legale

Scritto da Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli “L’inchiesta della DDA di Milano che, questa mattina, ha portato al sequestro di 4 società che gestiscono locali all’interno del nuovo mercato comunale all’Isola e all’arresto di 14 persone per vari reati ed associazione mafiosa, è preoccupante. Si conferma quanto la criminalità organizzata sia presente e aggressiva nel tentativo di penetrare e inquinare l’economia legale. È un’ulteriore dimostrazione della necessità di alzare la guardia è di non sottovalutare la pericolosità delle mafie. Grazie alla DDA e alle forze dell’ordine la criminalità organizzata viene, come è successo oggi, colpita e contrastata ma servono l’impegno, la consapevolezza e l’attenzione di tutti, a cominciare dalla politica, per combatterla con ancora più efficacia”. Lo scrive su facebook il senatore milanese Franco Mirabelli, Vicepresidente del Gruppo PD al Senato e componente della Commissione Parlamentare Antimafia.
Stampa

In emendamenti di FdI retaggio barbaro contro i giornalisti

Scritto da Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli “Questa maggioranza ha proprio un conto aperto con la libertà di informazione, se il relatore al provvedimento sulla diffamazione a mezzo stampa Berrino (FDI) ha proposto in Commissione Giustizia una serie di incredibili emendamenti a un testo base - quello del senatore Balboni - già pesantemente negativo. Gli emendamenti prevedono addirittura la possibilità del carcere per i giornalisti, un retaggio barbaro, condannato a più riprese da organismi europei e dalla Corte Costituzionale". Così i senatori del Pd membri della commissione Giustizia Alfredo Bazoli, Anna Rossomando, Franco Mirabelli, Walter Verini.
Stampa

La destra taglia la mobilità sostenibile

Scritto da Silvia Roggiani.

Silvia Roggiani "E' stato bocciato in Commissione Bilancio l'emendamento soppressivo presentato dal PD del comma 23 dell'articolo 8 che prevede la possibilità per Regione Lombardia di coprire le perdite dell'Autostrada Pedemontana tramite aumenti di capitale in deroga. Hanno provato a nascondere una norma vergognosa, contraria ai principi e agli obiettivi del Pnrr, che sottrae risorse alla mobilità sostenibile e al trasporto pubblico locale nell'ottica di finanziare un progetto di autostrada inutile e devastante per il territorio. Un altro intollerabile schiaffo ai cittadini lombardi e brianzoli che dimostra la totale mancanza di visione e l'incapacità di governare. Ancora una volta, le decisioni sulla realizzazione di Pedemontana passano sopra alla testa delle comunità territoriali e delle istituzioni locali, con l'arroganza che ormai contraddistingue la destra che ci governa". Così la deputata Silvia Roggiani, segretaria regionale Pd Lombardia, e il segretario Pd Monza-Brianza Lorenzo Sala.
Stampa

Ribadirò l'importanza di finanziare le città

Scritto da Giuseppe Sala.

Giuseppe Sala "Il mio sarà più che altro un saluto istituzionale" al G7 dei ministri dei Trasporti, in corso a Milano a Palazzo Reale, "e sarà l'occasione per ribadire la necessità che le città siano coinvolte e finanziate perché sull'ottica della mobilità le vere rivoluzioni nascono dalle città". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della conferenza stampa di presentazione del progetto di restauro delle facciate di Palazzo Marino, a chi gli chiedeva se incontrerà il ministro Matteo Salvini e i ministri esteri.