Stampa

Convintissimo che il premierato sia una riforma sbagliata

Scritto da Giuseppe Sala.

Giuseppe Sala"Io sono convintissimo che sia una riforma sbagliata" quella del premierato "credo che il nostro Paese debba dire grazie agli ultimi presidenti della Repubblica, che hanno lavorato con grande efficacia". L'ho detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, commentando la manifestazione indetta dal Pd per il 2 giugno contro la riforma del premierato. "Non toglierei nessun potere al presidente della Repubblica. In più, mi fa paura in questo momento il fatto che così, senza grande dibattito, si immagini di modificare la gestione dei poteri dello Stato - ha concluso -. Io sono contrario radicalmente". Il sindaco non sarà a Roma alla manifestazione per impegni a Milano, "c'è tanto anche a Milano il 2 giugno, ma sicuramente c'è la mia solidarietà", ha concluso a margine di Orticola.
Stampa

De Gasperi, Berlinguer e Matteotti difesero democrazia

Scritto da Chiara Braga.

Chiara Braga "Un appuntamento dedicato a figure straordinarie, Berlinguer, De Gasperi e Matteotti" legate da "una corrispondenza forte, appassionata e civile" e "dall'impegno politico, storico e istituzionale, di costruzione e difesa della democrazia. Sono tre figure con diverse origini e formazioni, che hanno messo al centro l'idea di battersi per un mondo migliore". Lo ha detto la capogruppo Pd alla Camera, Chiara Braga, al convegno Politica ed etica pubblica nella storia italiana, in corso alla Camera. "Tutti e tre hanno sentito l'esigenza di un impegno che guardasse al di là della propria condizione e rispondesse alle sfide del loro tempo. Ci hanno trasmesso molto, il senso della loro storia è anche" una spinta a "non abbandonarsi mai alle difficoltà".
Stampa

Trincerarsi dietro il garantismo sul caso Toti dimostra scarsa sensibilità istituzionale

Scritto da Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli "Le reazioni del centrodestra all'inchiesta che ha coinvolto Toti e molti esponenti di primo piano della pubblica amministrazione e delle imprese liguri sono significative. Trincerarsi dietro il garantismo dimostra scarsa sensibilità istituzionale. È vero e giusto aspettare il terzo grado di giudizio per capire se ci sono responsabilità penali ma ciò non toglie che dalle indagini emerge un quadro in cui non era l'interesse pubblico a guidare le scelte della Regione. O si riconosce che questo è un vulnus e una grave responsabilità politica più che sufficiente per giudicare e chiudere definitivamente quella esperienza amministrativa, o si allontana ancora di più la politica dai cittadini". Lo scrive sui social il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del Gruppo Pd al Senato.
Stampa

Il 2 giugno in piazza contro Premierato e Autonomia

Scritto da Elly Schlein.

Elly Schlein"Il 2 giugno faremo una grande manifestazione a difesa dell'Italia e dell'Europa, contro il premierato e l'Autonomia, perché noi siamo contro la disintegrazione dell'Italia e dell'Europa". Lo ha annunciato la segretaria del Pd Elly Schlein all'assemblea dei senatori del Pd.
"Dobbiamo fare uscire forte la nostra voce" ha detto Schlein parlando delle iniziative del partito. E concludendo il proprio intervento ha ringraziato i senatori Dem: "in aula metterete la vostra voce e i vostri corpi per fermare questo scempio".