Print

Riforme e flessibilità per ricominciare a crescere

Written by Ettore Rosato.

Ettore RosatoLe celebrazioni tenutesi ieri per commemorare l’attentato dell’11 Settembre ci hanno riportato la memoria al dolore per quella tragedia che ha fatto conoscere all’America e al Mondo intero la violenza e la potenza del terrorismo internazionale. E’ un tema che si ripropone in tutta la sua attualità anche oggi con i terroristi dell'Isis e le loro violenze che minacciano la stabilità del Medio Oriente e del Mediterraneo.
Questa, per una Europa che vuole svolgere il ruolo che le verrebbe naturale dalla propria collocazione geografica, è una delle molte sfide che attendono la nuova Commissione europea. La squadra annunciata mercoledì raccoglie molte delle istanze dell’Italia e dei partiti riformisti europei. Inizia così, un nuovo corso che noi vogliamo porti all'abbandono delle politiche di austerità e l’accoglimento di un principio molto semplice: riforme in cambio di flessibilità. La creazione, poi, di un Commissario dedicato all’immigrazione è la garanzia di una maggiore attenzione da parte dell’Unione europea per i drammi del Mediterraneo che fino ad ora si sono scaricati in gran parte sulle nostre spalle, a volte gracili, per diventare finalmente un tema che chiede la solidarietà, le risorse, la forza di tutta l'Europa per essere affrontato in modo efficace.

Print

I supertecnici non bastano

Written by Emanuele Fiano.

Emanuele FianoIntervista a Emanuele Fiano di Rodolfo Sala - La Repubblica (PDF)»

Io sono ipergarantista, e ovvia«mente penso che l'ultima grana giudiziaria che coinvolge l'Expo sia tutta da verificare».
Però?
«Però dopo questo nuovo avviso di garanzia non ci vengano a raccontare che bastano i supertecnici per superare problemi che solo lapolitica, scrivendo regole chiare, può superare».
Il parlamentare milanese Emanuele Fiano, fresco di promozione nella segreteria nazionale del Pd, ha appena lasciato la commissione Affari istituzionali della Camera, dove è stato ascoltato Raffaele Cantone. E come il presidente dell`Autorità anticorruzione, e come lo stesso Pisapia, Fiano pensa che Antonio Acerbo debba fare «un passo indietro» autosospendendosi dalla carica.

Print

11 settembre

Written by Lorenzo Gaiani.

Lorenzo Gaiani 11 settembre 1973, colpo di stato in Cile contro il Presidente ed il Governo democraticamente eletti, con la complicità dell'Amministrazione USA di Richard Nixon.
11 settembre 2011, criminoso attacco di Al Qaeda contro le Torri gemelle di New York ed il Pentagono a Washington.
Due crimini orrendi, che generarono lutti e sofferenze, dettati dalla fame di potere, dal fanatismo religioso, dal culto della violenza.
Passioni rovinose, da cui l'umanità non è ancora riuscita a liberarsi.
Onore a Salvador Allende e a tutte le vittime del regime militare cileno; onore a coloro che morirono innocenti nelle Torri gemelle e a coloro che perirono cercando di prestar loro soccorso.
Non dimentichiamoli mai, e soprattutto non dimentichiamo mai di vegliare contro la sempre risorgente barbarie che alligna nell'umanità.

Print

Dalla Festa nazionale dell'Unità

Written by Diana Comari.