Print

Sull'esondazione del Seveso

Written by Franco Mirabelli.

Franco MirabelliIntervento di Franco Mirabelli in Senato: Intervengo per esprimere la solidarietà e la vicinanza mia e di tutta l’Aula del Senato agli abitanti delle zone di Milano colpite dall’esondazione del Seveso dell’altra notte.
Si tratta dell’ennesima esondazione che ha procurato danni consistenti alle cose, allagamenti e distruzioni.
Gli interventi della Protezione Civile e i provvedimenti adottati in questi anni, dopo l’esondazione avvenuta nel 2010, hanno limitato i danni che ha prodotto questa nuova fuoriuscita del Seveso ma non i disagi per le persone.
Credo che sia importante l’impegno che ha assunto il Comune di Milano, assicurando che saranno risarciti i commercianti e i cittadini che hanno subito significativi danni materiali.
Print

Niente novità positive dalla Regione

Written by Carlo Borghetti.

Carlo Borghetti Durante la seduta della Commissione Sanità, ho espresso forte delusione e contrarietà alla proposta di assestamento di Bilancio della Giunta Maroni che la maggioranza ha presentato. Dal documento si evince che il Fondo Sociale Regionale, che era già stato fortemente ribassato rispetto ai bilanci precedenti, non sarà soggetto ad alcuna integrazione, come invece si era lasciato intendere, né è prevista alcuna manovra di altro tipo a sostegno del sociale per il 2014: per anziani, minori e persone con disabilità i Comuni dovranno accontentarsi dei soli 55 milioni di euro già stanziati, a fronte dei 70 dell’anno scorso e degli oltre 100 degli anni passati. Anche il Fondo per la Famiglia resta per il 2014 fermo a una ottantina di milioni, ben al di sotto dei 300 milioni di euro che la Giunta Maroni -e non noi del PD- aveva fissato come quota necessaria a garantire un sostegno adeguato. 
Print

Indagine conoscitiva Stamina

Written by Sara Valmaggi.

Sara ValmaggiPd e Patto Civico hanno presentato oggi in commissione sanità e politiche sociali del Consiglio regionale lombardo una contro-relazione conclusiva dell’indagine conoscitiva sulla vicenda Stamina. I consiglieri regionali del Centrosinistra ritengono irricevibile il documento presentato per conto della commissione dal relatore Fabio Fanetti (Lista Maroni), troppo evasivo e parziale sui quesiti originari, sul ruolo della Regione e sui correttivi da assumere. La relazione di minoranza, che rimarrà tale se non ci sarà la possibilità di condividere un testo con la maggioranza di Centrodestra, è stata illustrata questa mattina in una conferenza stampa da Umberto Ambrosoli, già candidato presidente della Regione e ora coordinatore del centrosinistra in Consiglio, da Gian Antonio Girelli consigliere del Pd e da me.
Print

No al ritiro della Direttiva UE sui congedi parentali

Written by Patrizia Toia.

Patrizia ToiaIdea "folle" della vecchia Commissione Europea che vuole ritirare la direttiva sul congedo di maternita' perche' ferma da tempo. Tutte le donne del gruppo S&D oggi sono state in prima linea per impedire che si riparta da capo. Al contrario del ritiro noi vogliamo che si arrivi presto a una approvazione definitiva. La direttiva allarga i diritti delle lavoratrici madri, prevede il congedo del padre, impedisce il licenziamento delle donne a cavallo del periodo di maternita' e stabilisce periodi minimi di congedo. A proposito di conciliazione di cui tanto parliamo questo e' un passaggio essenziale.
Faccio notare per altro che se in Italia abbiamo una buona legge a riguardo, in molti altri stati ci sono condizioni molto arretrate e per noi inaccettabili.
Per fortuna il Governo italiano, nella veste di Presidenza del Consiglio ci ha sostenuto.