Print

Fine del bicameralismo

Written by Franco Mirabelli.

Franco MirabelliAlle 12:20 di venerdì 8 agosto è arrivato il via libera dal Senato al disegno di legge costituzionale ddl n.1429 in prima lettura, con 183 favorevoli e 4 astenuti.
"Una Camera che riforma se stessa è una eccezione in Europa e non solo. E' un atto di responsabilità dei senatori nei confronti del Paese. Chi dice che oggi i problemi sono altri non capisce che serve dimostrare che la politica sa cambiare se stessa per chiedere agli altri di cambiare e fare le riforme e che uno Stato che funziona meglio serve per far tornare a crescere l'economia. Oggi abbiamo cominciato a fare la nostra parte!", è il commento del senatore Franco Mirabelli.
Video dell'annuncio della votazione da parte del Presidente Grasso»

Print

Il Decreto sulla Pubblica Ammnistrazione

Written by Emanuele Fiano.

Emanuele FianoRelazione in Commissione Affari Costituzionali per la terza lettura del Decreto 90 (Pubblica amministrazione).
Il provvedimento, ora all'esame della Camera in seconda lettura, verrà esaminato unicamente in relazione alle parti modificate dall'altro ramo del Parlamento. Prima di entrare nel merito delle modifiche apportate dal Senato, consentitemi alcune brevi considerazioni.
Con questo provvedimento abbiamo iniziato un percorso di rinnovamento e invertito una tendenza che restituisce speranza alle nuove generazioni, per troppo tempo tradite.
Purtroppo - ed è questa una delle quattro modifiche apportate dal Senato - non si sono create le condizioni per un intervento su “quota 96” per i lavoratori della scuola, che sarà però, come ha dichiarato il Governo, oggetto di un provvedimento strutturale, all'interno del quale sarà affrontato il tema degli ingressi degli insegnanti, delle precarietà e del rinnovamento.

Print

Le questioni economiche

Written by Patrizia Toia.

Patrizia ToiaI dati dell'ISTAT segnano una situazione di calo del PIL rispetto alle previsioni ed è subito "recessione tecnica", con i conseguenti allarmi sulle possibili reazioni europee. Scatta anche parte della stampa internazionale, così rapida da farla immaginare in agguato.
Fa bene Renzi a non cadere nella giustificazione (e di che poi?): pochi mesi di governo a fronte di problemi economici e di conti pubblici che risalgono almeno a qualche anno.
E fa bene a proiettare il programma delle riforme istituzionali ed economiche nell'arco dei mille giorni per un programma più completo e incisivo:

Print

Storie di immigrazione

Written by Stefano Pasta.

Stefano PastaArticolo di Stefano Pasta per il Corriere della Sera
Al Congresso Internazionale dei Matematici in corso a Seoul, l’iraniana Maryam Mirzakhani dell’Università di Stanford in California ha vinto la Medaglia Fields, il premio equivalente al Nobel per la matematica (che non viene assegnato) reso famoso dal film Genio Ribelle, con cui Robin Williams – coincidenze nelle notizie di questi giorni – vinse l’Oscar. Maryam, studiosa della geometria iperbolica e simplettica e della teoria ergodica (è lecito non afferrare il concetto…), ha vinto insieme a tre colleghi maschi: Manjul Bhargava dell’Università di Princeton (New Jersey), canadese di origine indiana cresciuto a Long Island, Artur Avila, che a 35 anni è direttore di ricerche al Cnrs di Parigi e ha doppia cittadinanza franco-brasiliana, e l’austriaco Martin Hairer, emigrato in Svizzera prima di diventare Regius Professor al servizio di Sua Maestà d’Inghilterra all’Università di Warwick. Tutti i principali quotidiani internazionali hanno sottolineato la novità: da quando è stato istituito il premio, nel 1950, non aveva mai vinto una donna.