Print

Piano contro la violenza sulle donne

Written by Sara Valmaggi.

Sara ValmaggiA tre anni dall’approvazione della legge, oggi, in Consiglio regionale,è stato approvato il Piano quadriennale contro la violenza sulle donne. Finalmente anche la Lombardia ha un piano antiviolenza. Si tratta di un buon Piano, soprattutto perchè condiviso con tutte le referenti del tavolo antiviolenza, istituito dalla legge regionale e composto da rappresentanti dei Comuni, delle case d’accoglienza, dei centri e dei servizi che si occupano del sostegno alle vittime, oltre che dai referenti dei servizi sanitari, scolastici e universitari, del tribunale e delle forze dell’ordine, ossia con tutte le realtà che per anni, in solitudine, hanno rappresentato l’unico vero sostegno per le vittime di violenza.
Print

Verso una regolamentazione dei giochi

Written by Franco Mirabelli.

Franco Mirabelli
Intervento ad un dibattito sul gioco d'azzardo.
Parliamo del gioco d’azzardo in una città come Milano in cui il Comune ha bloccato l’utilizzo delle slot machine nei locali pubblici in alcune fasce orarie, è stata fatta una battaglia per impedire l’apertura di alcune sale giochi e si sono utilizzati tutti gli strumenti per rendere più difficile l’offerta di gioco sul territorio. Lo Stato è responsabile nel bene e nel male di ciò che avviene in materia di gioco, in quanto ha il monopolio del settore e dà poi la concessione delle sale, degli apparecchi, delle lotterie e delle scommesse.
Print

Come affrontare il problema del gioco

Written by Emilia De Biasi, Franco Mirabelli.

Admiral Gaming “In viaggio per il gioco”, questo il tema della terza tappa del road show organizzato dal concessionario Admiral Gaming Network al Teatro Argentina di Roma.
Il tema affrontato è quello di "Un gioco di equilibrio, il punto di equilibrio tra due eccessi".
All'incontro, moderato dalla giornalista Olivia Tassara (Conduttrice di SKY TG), sono intervenuti anche i senatori Emilia De Biasi e Franco Mirabelli.

Qui di seguito i loro interventi:
Print

I dubbi sulla strategia da adottare

Written by Lorenzo Gaiani.

Lorenzo Gaiani
Articolo pubblicato dal Giornale dei Lavoratori.
Gli attentati di Parigi del 13 novembre segnano un ulteriore salto di qualità, se così si può dire, della strategia stragista seguita da quel particolare soggetto del jihadismo contemporaneo che va sotto il nome di Stato Islamico di Siria e del Levante (ISIS o Daesh, in base alle iniziali inglesi o arabe) che si propone di rifondare il Califfato, la storica istituzione politico- religiosa che ha unito i musulmani sunniti fin dalla morte del Profeta.