Print

Al lavoro per dare all’Italia un futuro migliore

Written by Nicola Zingaretti.

Nicola Zingaretti
Intervista di Panorama.

Un sorriso permanente e gli zigomi a pomello, poche pause di silenzio e il tono distensivo di chi pare avere una soluzione per tutto. Si esce dal suo studio romano di viale Cristoforo Colombo, sede della Regione Lazio, con le orecchie in fiamme e la sensazione di essere stati catapultati, almeno per un attimo, nel Paese delle meraviglie. Niente Alice o Bianconiglio però, solo lui, il segretario dem Nicola Zingaretti, che dopo lo scampato pericolo del Pd in Emilia-Romagna, si prepara alla fase due del Governo. «Sta cominciando a raccogliere i primi risultati. Durerà se produce i fatti».
Print

Lasciateci essere quello che siamo

Written by Rula Jebreal.

Rula Jebreal
Articolo di Repubblica.

"Lei aveva la biancheria intima quella sera? Si ricorda di aver cercato su internet il nome di un anticoncezionale quella mattina? Lei trova sexy gli uomini che indossano i jeans? Se le donne non vogliono essere stuprate devono smetterla di vestirsi da poco di buono". Inizia così, poco prima della mezzanotte, il monologo di Rula Jebreal sul palco dell'Ariston (video), serata numero uno del Festival di Sanremo. Aveva annunciato che avrebbe parlato di femminicidio e che avrebbe detto cose "che non ho mai avuto il coraggio di raccontare nemmeno a me stessa fino a quarant'anni". Si capisce perché. per parlare di femminicidio, violenza ma anche rispetto, libertà, usa l'esperienza personale, tragica: il suicidio di sua madre, abusata per anni.
Print

Lo spreco alimentare diminuisce del 25%

Written by Wired.

Cibo
Articolo di Wired.

Gli italiani buttano meno cibo. La buona notizia (per le tasche e per l’ambiente) arriva alle soglie della settima giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, che cade il 5 febbraio. Secondo i dati raccolti dall’osservatorio Waste Watcher di Last Minute Market/Swg, nella case si registra un calo di circa il 25 per cento degli sprechi alimentari.
Basta qualche numero a illustrare l’inversione di tendenza: se nel 2019 il cibo andato perso nel nostro paese (lungo la filiera o durante il consumo) valeva oltre 15 miliardi di euro l’anno, nel 2020 la cifra scende a 11,5 miliardi di euro. E il risparmio arriva non tanto da produzione e filiera (in questo caso la cifra, poco più di tre miliardi di euro, è addirittura cresciuta), ma dalle buone abitudini degli italiani.
Print

Per far crescere la democrazia seminare nel campo dell’istruzione

Written by Marta Cartabia.

Marta Cartabia
Intervento pubblicato da Il Sole 24 Ore.

«Nelle forme e nei limiti della costituzione» è un frammento del primo articolo della Costituzione italiana che, dopo aver definito l’Italia come repubblica democratica, afferma che «La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione».
Perché parlare di democrazia in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico di uno dei grandi atenei italiani, che offre percorsi di studio per ogni ramo del sapere: umanistico, tecnico-scientifico oltre che in ambito politico-sociale?