Sara Valmaggi

Vicepresidente del Consiglio Regionale della Lombardia

Immagine-contatto

Informazioni sul contatto

Altre informazioni

Sono nata a Milano e ho trascorso la mia infanzia in zona Niguarda. A 12 anni, mi sono trasferita a Sesto san Giovanni dove vivo e dove ho fatto le esperienze più importanti. Subito dopo il diploma ho iniziato a lavorare: piccoli lavoretti, centri estivi, animazione. Poi vincendo un concorso sono stata assunta al Comune di Rozzano dove mi occupo di lavoro e politiche femminili.
Sono un’accanita lettrice e adoro andare al cinema ma la mia passione è da sempre stata la politica. Colpa, si fa per dire, anche di mamma e papà che da sempre sono stati impegnati in politica. E proprio nella città delle fabbriche, ho appreso il valore del lavoro e della solidarietà e ho iniziato il mio impegno, fino ad arrivare ad essere segretaria cittadina dei Ds e assessore comunale all’Educazione, cultura, sport, giovani e tempi della città.
Nel 2005 sono stata eletta per la prima volta in Consiglio regionale dove sono stata rieletta nel 2010. Dal 2011 sono vicepresidente del Consiglio regionale e faccio parte della commissione Sanità. Sono stata relatrice della legge di contrasto alla violenza sulle donne e sono orgogliosa del fatto che sia stata approvata a larga maggioranza all’unanimità dal Consiglio Regionale. Da quando ho mosso i miei primi passi in politica non ho mai smesso di dedicarmi ai temi che mi stanno più a cuore, politiche sociali, salute, istruzione e pari opportunità nella convinzione che siano questi i diritti dei cittadini che una buona politica deve difendere e promuovere. Con la convinzione ferma che la politica è buona se serve ad aiutare tutti i cittadini.

Per seguire l'attività di Sara Valmaggi: sito web - pagina facebook

Modulo contatti

Invia un'email. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.