Patrizia Toia

Capogruppo PD al Parlamento Europeo

Immagine-contatto

Informazioni sul contatto

Altre informazioni

Nata a Pogliano Milanese (Milano); laureata in Scienze politiche all'Università degli Studi di Milano, si specializza in Pianificazione Strategica all'Università Bocconi. Lavora come dirigente del Servizio Programmazione della Regione Lombardia. Intraprende la carriera politica nella Democrazia Cristiana, per poi proseguire nel Partito Popolare Italiano (PPI). E' consigliere regionale in Lombardia, con incarichi di giunta in diversi periodi: Assessore al Coordinamento per i Servizi Sociali, Assessore alla Sanità, Assessore al Bilancio. Viene poi eletta a Roma alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica poi, come rappresentante dell'Ulivo. Ricopre diversi incarichi istituzionali: Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri con delega per i Diritti Umani, per i Rapporti con le Nazioni Unite, per le Relazioni culturali all'estero, per America Latina, Asia e Oceania, per l'Immigrazione e gli italiani all'estero. Nominata Ministro per le Politiche Comunitarie e successivamente Ministro per i Rapporti con il Parlamento. 
Coordinatore provinciale della Margherita. Dal 2004 è parlamentare europea eletta nelle liste di Uniti nell'Ulivo e facente parte del Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e Liberali per l'Europa (ADLE). 
E' membro della Commissione per l'Industria, la Ricerca e l'Energia e della Delegazione alla Commissione parlamentare mista UE-Cile del Parlamento europeo. E' inoltre membro della Commissione Occupazione e Affari Sociali, della Delegazione alla Commissione mista UE-Messico e della Delegazione all'Assemblea parlamentare euro-latinoamericana.
I principali dossier che ha seguito con responsabilità diretta sono: lo Small business act per le Piccole e Medie Imprese, la Riforma delle reti e sevizi di comunicazione elettronica, i Congedi parentali e congedi di maternità
il Dividendo digitale, il Mercato interno dell'energia elettrica, il Settimo Programma Quadro per la ricerca, la Registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche (Reach), il Regolamento per i medicinali per uso pediatrico.
Ha scritto e portato all'approvazione del Parlamento europeo il 19 febbraio 2009 il suo Rapporto di Iniziativa sull'Economia sociale di mercato per un maggiore riconoscimento culturale e giuridico di tutte le realtà del mondo associativo, delle imprese sociali, delle cooperative, delle fondazioni e delle mutue.
Dal 2009 è riconfermata parlamentare europea eletta nelle liste del Partito Democratico e facente parte del Gruppo dell’Alleanza Progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento europeo (S&D). E’ Vicepresidente della Commissione per l’Industria, la Ricerca e l’Energia. 
E’ inoltre membro della Delegazione all’Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE; membro sostituto della Commissione per lo sviluppo e la Delegazione per le relazioni con il Mercosur. 
E' vicepresidente del Gruppo dell’Alleanza Progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento europeo (S&D) e Capodelegazione del Gruppo PD al Parlamento Europeo.
E' componente della Direzione Nazionale del Partito Democratico.

Per seguire l'attività dell'On. Patrizia Toia: sito web - pagina facebook







Modulo contatti

Invia un'email. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.