Stampa

La sinistra unita è argine al populismo

Scritto da Nicola Zingaretti.

Nicola Zingaretti "Il nostro popolo ci ha chiesto unità, idee e coraggio. Con un grande sforzo collettivo, siamo riusciti a fare quello che solo pochi mesi fa sembrava impossibile: una lista unitaria con una proposta per cambiare l'Italia con quella che abbiamo definito una 'economia giusta' e salvare l'Europa dalla minaccia dei sovranisti. Siamo l'unica alternativa credibile al governo del fallimento". Lo dice il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervistato dal QN alla vigilia del voto europeo. Sull'ipotesi di alleanza Pd-M5S, Zingaretti chiarisce: "La nostra missione è costruire un'alleanza nel Paese, con tutte quelle forze democratiche, cattoliche, moderate, ambientaliste, con i giovani e con quelle energie che cominciano a ribellarsi alle politiche del governo di Salvini e Di Maio".
E sulle possibili affinità col M5s afferma: "Con quale versione del M5s? Perché l'attuale gruppo dirigente del M5s non ha un'identità chiara. Oggi Di Maio contesta a Salvini di allearsi con l'ultradestra, ma poi ci governa insieme e si allea in Europa con le peggiori destre populiste. Quello che è chiaro è che chi vota Di Maio vota Salvini. Io, semmai, constato che ci sono tanti italiani che hanno votato il M5s, pensando di trovare in quel partito una risposta alla loro richiesta di speranza, ma ora sono delusi. Era tutto un imbroglio, e gli italiani se ne stanno accorgendo".
Fonte: Ansa.

Per seguire l'attività di Nicola Zingaretti: sito web - pagina facebook