Print

Amianto, risultati ottenuti

Written by Giuseppe Villani.

Giuseppe Villani “Lo abbiamo chiesto e ottenuto: dopo anni che insistiamo e mi batto personalmente per liberare la Lombardia dall’amianto, la Giunta regionale ha deliberato i criteri per l’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e di altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati, come suggerivo già nelle scorse legislature. E ha stanziato un milione di euro a questo scopo, come avevamo richiesto in fase di bilancio”, è soddisfatto Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd, che si occupa da sempre delle problematiche legati all’amianto presente sul territorio regionale.
“Ora i cittadini che sono interessati, devono solo attendere l’emanazione del bando per l’assegnazione dei contributi e poi, se rientrano nei criteri, presentare domanda”, precisa Villani.
Print

Bandi e opportunità in Lombardia

Written by Carlo Borghetti.

Carlo BorghettiEcco una panoramica sugli ultimi bandi e opportunità pubblicati da Regione Lombardia, e segnalo (con un po’ di soddisfazione), che la mia “Legge Badanti” incomincia finalmente a dare qualche frutto (punto 3).

1) Sono stati presentati in Regione Lombardia i Bandi cultura 2019 finalizzati alla valorizzazione delle biblioteche e degli archivi storici, alla valorizzazione dei musei, alla catalogazione del patrimonio culturale, alla promozione educativa e culturale, alla promozione delle attività cinematografiche e audiovisive, della musica e della danza, alla salvaguardia e alla valorizzazione della lingua lombarda, del patrimonio culturale immateriale e dei beni culturali appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche. Qui tutte le informazioni aggiornate»  
Print

Ultimo Consiglio Comunale prima del voto

Written by Sara Santagostino.

Sara Santagostino Si è tenuto l'ultimo Consiglio Comunale di questi cinque anni di mandato amministrativo. Voglio ringraziare tutti i colleghi consiglieri e i colleghi di Giunta.
Nonostante i diversi punti di vista, le diverse posizioni - a parte qualche discussione un po' più accesa - sono stati 5 anni di lavoro condiviso. Ognuno di noi ha portato il suo impegno nel ruolo che i cittadini ci hanno dato 5 anni fa.
Mi sento di dire che l'impegno e l'attenzione profuse ci hanno permesso di lavorare bene con un unico obiettivo: il benessere della nostra città e dei nostri cittadini. Spero che ognuno possa portare nella scatola dei ricordi questi 5 anni come un tempo bello, pieno: un tempo di scoperta, di crescita personale e professionale.