Stampa

C'è un'anima nei quartieri

Scritto da Rosario Pantaleo.

Rosario PantaleoInvitiamo a leggere l'articolo "Nessuna resa, c'è un'anima nei quartieri" scritto da Rosario Pantaleo, consigliere comunale del PD a Milano, e pubblicato da Repubblica: file pdf»
Stampa

Finalmente il tavolo per gestire l’emergenza fanghi

Scritto da Giuseppe Villani.

Giuseppe Villani “Il tempo stringe, non possiamo permetterci di aspettare oltre: i cittadini lombardi rischiano di pagare maggiori costi di smaltimento dei fanghi da depurazione, se non verranno assunti provvedimenti urgenti da parte del Governo”.
A lanciare l’allarme è il consigliere regionale del PD Giuseppe Villani che oggi, insieme alle colleghe Patrizia Baffi e Antonella Forattini, è stato inserito ufficialmente nel tavolo istituito dalle commissioni Ambiente e Agricoltura per affrontare la situazione di emergenza che in Lombardia coinvolge i gestori degli impianti di depurazione, i quali, alla luce della sentenza del Tar, si trovano a non disporre di sbocchi immediati per il recupero e lo smaltimento dei fanghi.
Stampa

Il prolungamento del tram 15

Scritto da Arianna Censi.

Arianna CensiIntervento di Arianna Censi, Vicesindaco della Città Metropolitana di Milano, all'inaugurazione del prolungamento della linea del tram 15 in Rozzano.
Video»

Per seguire l'attività di Arianna Censi: sito web - pagina facebook

Stampa

Chiusure festive degli esercizi commerciali

Scritto da Carlo Borghetti.

Carlo Borghetti Dopo gli annunci del ministro Di Maio sulle chiusure festive degli esercizi commerciali, interviene il vice presidente del Consiglio Regionale, Carlo Borghetti: "Il tema delle aperture festive degli esercizi commerciali è un tema delicato, che tiene insieme diversi aspetti sociali, culturali ed economici - dichiara Borghetti - per questo sono convinto che non lo si possa affrontare esclusivamente con rigidi divieti, che parrebbero antistorici e rischierebbero di consegnare un pezzo importante della distribuzione a colossi del commercio online.  È necessario invece lavorare ad una regolamentazione del settore che porti al rispetto delle principali festività nazionali, consenta di rafforzare le tutele contrattuali dei lavoratori per garantire il riposo festivo e contemporaneamente introduca incentivi per mantenere viva la piccola distribuzione nei centri storici".